Zampini Paolo

Paolo Zampiniflauto

Il duo composto da Paolo Zampini al flauto e Primo Oliva al pianoforte, si è formato nel 2002 all’interno del Conservatorio Luigi Cherubini di Firenze, dove entrambi erano Docenti del proprio strumento.
Da allora hanno tenuto oltre 500 concerti in tutta Italia, riscuotendo unanimi e calorosi consensi di pubblico e critica. Diplomati sotto la guida di illustri Maestri, cresciuti musicalmente in ambiti Accademici, ma pronti a sperimentare ogni genere musicale (Pop, Blues, Musica Contemporanea) si distinguono nel proporre repertori poco “frequentati”. Nel 2003 incidono dal vivo la “Suite for Flute and Jazz Piano Trio”di Claude Bolling ; nel 2010 invece, Andrea Morricone dedica loro una serie di composizioni che presenteranno in anteprima assoluta a Montevarchi, per poi replicarle, come ospiti d’onore, al prestigioso Festival della Centrale di Montemartini a Roma registrato dalla Rai. Recentemente il loro CD, nel frattempo ristampato con alcuni brani aggiunti, è stato più volte presentato sia alla Radio Svizzera Italiana, sia a Radio Tre.
La loro attività musicale, anche fuori dal Duo, è di grande spessore artistico.
Nello specifico, Zampini vanta collaborazioni con compositori del calibro di Bacalov, Ortolani, Pregadio, Piccioni, Piovani, Piersanti. Dal 1985 è il flautista di Ennio Morricone.
Nel triennio 2015/18 e 18/21 ricopre la carica di Direttore del Conservatorio L.Cherubini di Firenze.

I commenti sono chiusi